La mano della Provvidenza

L’Opera di San Domenico per i Figli della Divina Provvidenza istituisce alcune borse di studio per venire incontro alle famiglie che sono segnate dal perdurare della crisi economica. Tali Borse verranno assegnate per la frequenza della Scuola Primaria e Media nell’anno scolastico 2017-2018.

L’Istituto Farlottine nasce dalla passione educativa di Assunta Viscardi. Questa grande bolognese continua ancora oggi a vivere nella sua opera educativa e caritativa. Il concorso ha lo scopo di far conoscere la figura e l’opera di Assunta Viscardi e di offrire ai bambini e ai ragazzi l’opportunità di un cammino formativo serio e completo. Ogni partecipante potrà ritirare dalla segreteria della scuola il materiale di riferimento.

I bandi per le nuove borse di studio relative all’anno 2018/19 saranno pubblicati entro il mese di dicembre

Scuola San Domenico

Bando Primaria2concorso_Pagina_01

Bisogna che ognuno abbia la sua speciale carezza, quel suo speciale senso di protezione, di cura, di affetto, come se fosse unico (Assunta Viscardi, Strenna 1932)

Requisiti d’ammissione

Possono partecipare al concorso tutti gli alunni che intendono accedere alla Scuola Primaria nell’anno scolastico 2017-2018 e che non sono già assegnatari di Borsa di studio.

Modalità di partecipazione

Per partecipare al concorso occorre presentare un elaborato artistico costituito da due o più disegni (con tecniche a scelta: pastelli, collage, tempere…), eseguiti dal bambino con didascalie curate dal bambino stesso e dai genitori, che raffigurino aspetti significativi della vita e/o dell’opera di Assunta Viscardi. L’elaborato deve pervenire in originale.

Termini di presentazione

Le domande, gli elaborati e la documentazione richiesta devono pervenire alla Segreteria della Scuola San Domenico in via della Battaglia, 10  entro le ore 17.00 di martedì 28 febbraio 2017 consegnandole a mano o, in caso di invio postale, è preferibile inoltrare preventivamente la domanda di partecipazione anche tramite fax (051 477826) o posta elettronica (scuolasandomenico@farlottine.it). L’invio va fatto a mezzo raccomandata all’indirizzo: Scuola San Domenico, via della Battaglia 10, 40141 Bologna. Farà fede il timbro postale.

Assegnazione delle borse

I documenti saranno esaminati da una commissione scolastica e i risultati saranno esposti mercoledì 7 marzo entro le ore 17.00  presso la bacheca della Scuola San Domenico. Le Borse saranno assegnate secondo una graduatoria che prende in considerazione i seguenti elementi:

1. valore ISEE e redditi della famiglia;

2. valutazione degli elaborati dei concorrenti;

3. presentazione del bambino e/o scheda di valutazione.

Documenti da consegnare

1. Domanda di partecipazione (si può scaricare il modulo qui sotto o richiederlo in segreteria).

2. Elaborato.

3. Attestazione ISEE della famiglia (in corso di validità). Verranno privilegiate le attestazioni ISEE che risultano da redditi e patrimoni di entrambi i genitori. Nel caso in cui nell’ISEE fosse presente solo uno dei due genitori, è possibile integrare la documentazione con il reddito complessivo del genitore NON presente nell’attestazione stessa (mod. CUD, 730, UNICO con redditi 2016).

4. Breve presentazione del bambino da parte dell’insegnante della scuola di provenienza (per chi proviene dalla Materna) o ultima scheda di valutazione (per chi proviene dalla Scuola Primaria).

Bando Medie 2 concorso_Pagina_01

Requisiti d’ammissione

Possono partecipare al concorso tutti gli alunni che intendono accedere alla Scuola Media nell’anno scolastico 2017-2018 e che non sono già assegnatari di Borsa di studio.

Modalità di partecipazione

Il candidato deve realizzare un elaborato (che deve pervenire in originale) eseguendo, a propria scelta, una delle tracce sotto descritte:

1) L’insegnante preferito
Assunta Viscardi è stata una maestra speciale per molti bambini, lasciando nel loro cuore un seme di bontà e di bellezza.
Puoi svolgere un tema o comporre una poesia secondo la seguente traccia: In questi anni di scuola hai conosciuto molti insegnanti. Quale di loro è stato per te più importante e perché?

2) I “piccoli” di Assunta Viscardi
Assunta ha scritto molti racconti che hanno come protagonisti i bambini da lei incontrati e aiutati. Questi scritti sono raccolti nelle “Strenne”. Puoi scegliere uno dei racconti disponibili presso la segreteria della scuola e riassumerlo sotto forma o di testo scritto o di elaborato artistico (disegni o collage con didascalia).

3) Le tappe della vita di Assunta
Assunta Viscardi ha promosso molte iniziative a favore dei bambini e dei poveri, lasciando un segno profondo nella nostra città: la Casa Vivente, la Porticina della Provvidenza, il Nido di Farlotti ci manifestano il suo amore per i bambini e per i poveri. Puoi ricostruire la vita e l’opera di Assunta Viscardi come se le stessi facendo un’intervista diretta, rispondendo per scritto alle seguenti domande:

Chi è Assunta Viscardi? Verso i 30 anni, dopo aver insegnato per diversi anni a Chiavari (in Liguria) e aver trascorso qualche mese in monastero, torna a Bologna; di che cosa si interessa? E che cosa inizia a fare? Assunta si accorge di avere una grande passione: per chi? Che cos’è la Casa Vivente? Che cosa viene in mente ad Assunta per aiutare i più poveri? Com’è nato il Nido di Farlotti? Che cosa esiste oggi delle opere iniziate da Assunta?

In sintesi L’elaborato può assumere diverse forme, secondo la fantasia e l’originalità del concorrente. In particolare potrà essere presentato un testo scritto (riassunto, intervista, tema, poesia) oppure una creazione artistica (disegno, collage…) con didascalia o descrizione.

Termini di presentazione

Le domande, gli elaborati e la documentazione richiesta devono pervenire alla segreteria della Scuola San Domenico entro le ore 17.00 di martedì 28 febbraio a mano, o, in caso di invio postale, è preferibile inoltrare preventivamente la domanda di partecipazione anche tramite fax (051 477826) o posta elettronica (scuolasandomenico@farlottine.it). L’invio va fatto a mezzo raccomandata all’indirizzo: Scuola San Domenico, via della Battaglia 10, 40141 Bologna. Farà fede il timbro postale.

Assegnazione delle borse

I documenti saranno esaminati da una commissione scolastica e i risultati saranno esposti mercoledì 7 marzo entro le ore 17.30 presso la bacheca della Scuola San Domenico. Le Borse saranno assegnate secondo una graduatoria che prende in considerazione i seguenti elementi:

1. valore ISEE e redditi 2016 della famiglia;

2. valutazione degli elaborati dei concorrenti;

3. scheda di valutazione scolastica.

Modulistica

Scuola Primaria PER L'ANNO 2017/18

Scuola Secondaria - PER L'ANNO 2017/18

Sede Santa Caterina

PREMESSA
L’Opera di San Domenico per i Figli della Divina Provvidenza istituisce borse di studio per le famiglie interessate a inserire i propri figli nel percorso educativo proposto dall’Istituto Farlottine presso la nuova Scuola Primaria nella sede di Santa Caterina e che hanno necessità di un sostegno economico per i costi della frequenza.
Tali Borse andranno a scontare la retta per la frequenza della Scuola Primaria nella sede Santa Caterina per l’anno scolastico 2017-2018. L’Istituto Farlottine, di cui fa parte la Scuola, è nato dalla passione educativa di Assunta Viscardi, che ha concretizzato nelle opere e nella preghiera il carisma di carità di San Domenico. Il concorso ha lo scopo di far conoscere la figura del Santo Predicatore e di offrire ai bambini l’opportunità di un cammino formativo serio e completo.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO
Possono partecipare al concorso tutti i bambini che intendono accedere alla Scuola Primaria della sede Santa Caterina (via Toscana 148, Bologna) nell’anno scolastico 2017-2018.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per partecipare al concorso occorre presentare un elaborato artistico costituito da due o più disegni (con tecniche a scelta: pastelli, collage, tempere…) eseguiti dal bambino con didascalie curate dal bambino stesso e dai genitori, che raffigurino aspetti significativi della vita e/o dell’opera di San Domenico. L’elaborato deve pervenire in originale.
Per poter realizzare l’elaborato è possibile fare riferimento alla pubblicazione “San Domenico, un cuore per la Verità” (ed. La Casa Vivente). Il libro è disponibile presso la segreteria della sede di via della Battaglia e presso la scuola dell’infanzia Santa Caterina (si richiede un’offerta libera).

TERMINI DI PRESENTAZIONE
Le domande, gli elaborati e la documentazione richiesta devono pervenire alla segreteria della Scuola San Domenico in via della Battaglia oppure presso la sede della Scuola dell’Infanzia Santa Caterina in via Toscana 148 entro le ore 13.00 di martedì 28 febbraio 2017.
In caso di invio postale è preferibile inoltrare preventivamente la domanda di partecipazione anche tramite fax (051 477826) o posta elettronica (segreteria@farlottine.it).
L’invio va fatto a mezzo raccomandata all’indirizzo: Scuola San Domenico, via della Battaglia 10, 40141 Bologna. Farà fede il timbro postale.

ASSEGNAZIONE DELLE BORSE
I documenti saranno esaminati da una commissione scolastica e i risultati saranno pubblicati sul sito www.farlottine.it entro le ore 17.30 di mercoledì 7 marzo 2017.
Le Borse saranno assegnate secondo una graduatoria che prende in considerazione i seguenti elementi:
1. valutazione degli elaborati dei concorrenti;
2. presentazione del bambino (da richiedere all’attuale maestra della Scuola dell’infanzia);
3. valore ISEE ed eventualmente redditi della famiglia.

ENTITÀ DELLE BORSE
Per l’anno formativo 2017-2018 e per tutto il quinquennio di frequenza saranno disponibili le seguenti borse di studio:
→ SCONTO DEL 10% sul pacchetto di frequenza prescelto
con ISEE inferiore a € 35.000
→ SCONTO DEL 3% sul pacchetto di frequenza prescelto
con ISEE pari o superiore a € 35.000 (o in mancanza di ISEE)
Ricordiamo che i pacchetti di frequenza sono i seguenti:
PACCHETTO BASE: tutte le mattine da lunedì a venerdì + 3 pomeriggi fino alle ore 15.00 con laboratori pomeridiani di inglese, arte e musica.
PACCHETTO FULL-TIME: tutti i giorni dalle 8.15 alle 16.00 compresi i 3 pomeriggi con laboratori pomeridiani di inglese, arte e musica.

NOTA BENE:
1. è sufficiente la presentazione del solo documento ISEE laddove, oltre al bambino partecipante, siano presenti entrambi i genitori. In mancanza di uno dei genitori nell’ISEE, è indispensabile fornire copia della dichiarazione dei redditi del genitore non presente (modello 730/2016 oppure modello UNICO 2016).
2. Per usufruire della borsa di studio negli anni scolastici successivi al primo anno di Scuola Primaria (cioè dall’anno scolastico 2018/19 in poi) è indispensabile chiederne il rinnovo con l’apposito modulo fornito dalla scuola e ripresentare l’ISEE aggiornato.

DOCUMENTI DA CONSEGNARE
1. Domanda di partecipazione (si può richiedere il modulo in segreteria o scaricarlo dal sito www.farlottine.it).
2. Elaborato.
3. Attestazione ISEE della famiglia (in corso di validità).
4. Breve presentazione del bambino da parte dell’insegnante della scuola di prove-nienza.

INFORMAZIONI
Per informazioni è possibile contattare la segreteria della scuola:
tel. 051 470331, 051 0563501, email: segreteria@farlottine.it

2 Bando PRIMARIA SANTA CATERINA scad28_2_2017_Pagina_1