Progetto "Bambini senza scuola"

E’ possibile adottare “scolasticamente” alcuni dei nostri bimbi o ragazzi più in difficoltà.

Al più presto ulteriori informazioni!

casavivente@farlottine.it

La Casa Vivente

La “Casa Vivente” era un termine usato da Assunta Viscardi per indicare un’unione di cuori fatta di assistiti e sostenitori, per dare la possibilità, non avendo un istituto tutto suo, di trovare la collocazione più adatta per ognuno dei suoi protetti e trovare le persone che la aiutassero a mantenere i fanciulli in queste strutture sparse per tutta Italia. Lei, dal canto suo, andava regolarmente a trovare ciascuno di loro, portando il suo affetto, i suoi consigli materni e sempre qualche piccolo dono.

Il pannello è stato dipinto dai nostri ragazzi della Scuola Media nel 2014, guidati dalla prof. di Arte, Sara Parenti